Video Realizzato per la Regione Emilia Romagna in Silicon Valley USA

Terminate a marzo 2020 le riprese video per il documentario sull'Oman e la Guest House Casa Oman

Clalt Kent Studio nasce a Mercato Saraceno (Fc) nel 2019, frutto dell’esperienza decennale del titolare Marcello Veggiani nell’ambito creativo. Il nome prende spunto dal dialetto romagnolo Clalt Kent che significa “dall’altra parte”. L’attività principale dello studio è la produzione video in tutte le sue fasi (registrazione, montaggio, post produzione) con l’utilizzo di apparecchiature professionali e di ultima generazione. Nello specifico si realizzano prevalentemente video legati al territorio ed al turismo. Lungo gli anni numerosi sono i lavori svolti per aziende, attività commerciali e pubbliche amministrazioni. Oltre a produzioni locali come la realizzazione del video promo del Comune di Mercato Saraceno (Fc), si elencano anche produzioni internazionali, Novembre 2019 la Regione Emilia Romagna ed ArtEr commissionano la realizzazione del video documentario sull’esperienza delle aziende della regione in Silicon Valley California, mentre a Gennaio 2020 si effettuano le registrazioni di un video documentario sul Sultanato dell’Oman commissionato dalla Guest House Casa Oman. Se sei pronto a correre il rischio, la vista dall’altra parte è spettacolare.

Sonny Yea  - la serie TV

Sonny Yea è una realtà “cool”, fuori dalle regole sonore e preziosa per la società. Sonny Yea non mangia il pubblico, ma gli regala caramelle tra le note, col fuoco negli occhi. Sonny Yea porta nella luce senza paura. Musicisti Esperti, Visionari con un sano coraggio provocatorio, rivelano un’immagine fresca, giocosa, passionale, decisamente ottimista. La voce e le parole di Sonny Yea è Frei, che è stato il cantante de Gli Ex e Go Go Megafon. La batteria di Sonny Yea è pilotata da Mocambo, che è stato il batterista dei Daunbailò, Jang Senato. Sonny Yea balla con il basso di Corky, che è stato il bassista dei Daunbailò e Coy Connis.

Al limite della legalità sonora. Liriche sul confine di guerriglia, raccontano più di quello che riusciamo a vedere. Un live esplosivo, vietato ai minori. Strumenti vintage e testate Vox anni ’60 mescolate con tecnologia da street performance, looper e sintetizzatori digitali. Merita vederli dal vivo mentre fanno muovere il pubblico come in una discoteca della riviera adriatica. Un progetto che attraversa la Disco House passando per la World Music per arrivare ai tormentoni estivi del Pop internazionale con una cura particolare verso i testi.

I primi 2 episodi della serie diretta e prodotta da

Marcello Veggiani

Copyright Marcello Veggiani © 2020 Caffè Ragno s.a.s. di Marcello Veggiani & c - P.Iva 01839390406